Lorem ipsum dolor amet, modus intellegebat duo dolorum graecis

Follow Us
  /    /  Albi illustrati, Libri prima infanzia, Vari  /  Le scatole della felicità

Le scatole della felicità

5,80 

Lola, come regalo, ha voluto due scatole, una grande e una piccola. Le ha chiamate le sue scatole di felicità, quella piccola per le piccole felicità e quella grande per le grandi felicità! «Che stupidaggine» dice suo fratello Teo. Prima di dormire Lola inizia a riordinare le felicità: il vecchio orsetto Alfonso, piccola o grande felicità? Grande! La collezione di conchiglie? Piena di piccole felicità. La cartolina con la scimmia del suo amico Simone? Certamente una grande felicità! Il giorno dopo ecco che Luca e la sua banda di bulletti iniziano a prenderla in giro: «Ehi Lola, tuo fratello ci ha detto tutto delle tue stupide scatole!». Lola ce l’ha con Teo, il traditore, e non lo perdonerà fino a quando…

COD: 9788883624865 Categorie: , , Tag:

6 disponibili

Descrizione

Lola, come regalo, ha voluto due scatole, una grande e una piccola. Le ha chiamate le sue scatole di felicità, quella piccola per le piccole felicità e quella grande per le grandi felicità! «Che stupidaggine» dice suo fratello Teo. Prima di dormire Lola inizia a riordinare le felicità: il vecchio orsetto Alfonso, piccola o grande felicità? Grande! La collezione di conchiglie? Piena di piccole felicità. La cartolina con la scimmia del suo amico Simone? Certamente una grande felicità! Il giorno dopo ecco che Luca e la sua banda di bulletti iniziano a prenderla in giro: «Ehi Lola, tuo fratello ci ha detto tutto delle tue stupide scatole!». Lola ce l’ha con Teo, il traditore, e non lo perdonerà fino a quando…

Informazioni aggiuntive

Peso 0,00 kg
Titolo

Le scatole della felicità

Autore

Carl Norac e Claude K. Dubois

Editore/Marca

Babalibri

ISBN

9788883624865

Anno di pubblicazione

2020

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Le scatole della felicità”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *